"Uno stile di vita per essere realmente ciò che sei...... l'etere...... o meglio l'Akasha..... una Divinità"

DIKSHA

Che cos’è il Diksha è l’energia del risveglio, risvegliare dentro di noi chi siamo veramente, ritrovare la gioia di vivere, la fiducia, l’autostima attraverso il trasferimento dell’energia affinché porti in te una grande consapevolezza, creando un decisivo cambiamento in noi stessi, nel mondo, nel nostro modo di vedere, udire e di percepire l’aria, l’acqua …il tutto e il niente.

Il Diksha elimina i meccanismi di sabotaggio che abbiamo liberandoci da schiavitu’ e condizionamenti, ci dà l’opportunità di essere liberi.

Ogni essere ha una luce dentro il suo corpo fisico ed eterico.

I fondatori del diksha sono Sri Amma e Bhagavan che hanno fondato La Onesess University nel sud dell’India.

REIKI

Che cos’è il Reiki

Il Reiki in lingua giapponese è così composto il Rei equivale all’aspetto unitario e globale, mentre Ki sta indicare la forza vitale presente in ogni essere vivente.

Più forte è il flusso del Reiki dentro di noi, più siamo in linea con le Leggi dell’universo.

Con il Reiki stabiliamo il contatto al nostro essere interiore permettendoci di agire in modo autentico, in sintonia con la parte più vera di noi stessi.

Attraverso il Reiki è possibile riequilibrare alterazioni del nostro corpo fisico ed eterico, che ci causano sofferenze e malattie.

Il fondatore è Usui monaco cristiano, giapponese, professore di Teologia all’Università di Tokio alla fine dell’800.

Prima di poter guarire una persona o noi stessi, bisogna ritrovare la nostra autostima, poiché solo questo favorisce un innalzamento del livello di coscienza.

Il Reiki viene insegnato a chiunque si sentisse pronto ad assumersi la responsabilità della propria esistenza.

Attraverso il Reiki è possibile riequilibrare i chakra, ponendo le mani su ogni singolo chakra per 3 minuti.

Con il Reiki è possibile migliorare i processi di guarigione, diminuendo il dolore fisico, migliorando la circolazione sanguigna e ristabilendo l’equilibrio originario.

Ognuno di noi ha un diverso grado di permeabilità, il nostro aspetti spirituale, psichico, mentale e fisico.

Questi aspetti differenti trovano un‘espressione in un sistema di energie distribuito su diversi livelli di densità che interagiscono fra loro: questo sistema è formato dall’aura, dai chakra (centri di energia) e dai Nadi (canali di Energia)

Che cosa è l’Aura?

L’Aura è un’emanazione del nostro corpo fisico, ed è costituita da quattro corpi energetici: il corpo etereo, il corpo astrale, il corpo mentale e il corpo spirituale.

Ciascuno svolge una sua funzione e possiede differenti caratteristiche di frequenza, estensione, forma e luminosità.

Il più vicino a noi è il corpo etereo quello che ci protegge dai batteri, viene chiamato l’Aura della salute.

Il secondo è il corpo astrale dove abbiamo i sentimenti, le emozioni e i tratti caratteriali.

Il terzo è il corpo mentale nel quale ci sono nostri pensieri, le idee e l’intuito.

Il quarto è il corpo spirituale dove troviamo la massima frequenza vibrazionale dell’essere stesso, dove acquisiamo consapevolezza.

Che cosa sono i chakra e canali energetici?

I chakra sono centri energetici che ruotano su se stessi, attraverso i quali l’uomo assorbe le energie presenti e le distribuisce in tutto il corpo per mezzo di canali energetici, diramazioni sottili distribuite sulla superficie del corpo.

I chakra sono 7 e sono disposti di fronte alla colonna vertebrale, ognuno di essi ha una funzione specifica.

Il Chakra della radice, si trova sulla base della colonna vertebrale, è il punto in cui agiscono e si trasformano le energie primordiali legate alla procreazione e al sostentamento.

Il Chakra sacrale è il centro della volontà, della voglia di vivere nel suo significato più ampio.

Il Chakra dell’ombelico, o del plesso solare, si trova nella regione dello stomaco, e per suo tramite conosciamo il nostro progetto individuale e il senso della nostra vita.

Il Chakra del cuore è al centro del petto, rappresenta il sistema di vitalità e l’unità con tutti gli esseri viventi.

Il Chakra della gola è posto nella regione della carotide.

Il chakra della fronte, che è il terzo occhio, si trova in mezzo alle sopracciglia.

Il Chakra della Corona è localizzato al centro del cranio sopra la fontanella, e con esso veniamo messi in contatto con l’universo e la sua verità onnicomprensiva.

I canali che fanno riferimento ai Chakra stabiliscono un collegamento diretto con la colonna vertebrale e con il canale nervoso più importante che essa corrisponde, il Sushumna, rifornendolo di energia universale.

Quando l’energia fluisce liberamente in questa rete di collegamenti interni avremo un equilibrio universale e abbiamo un equilibrio fisico, psichico e mentale, di conseguenza il nostro corpo ne beneficerà.

Se un chakra fosse bloccato avremo dei blocchi energetici, nella parte bloccata per esempio se il cuore è ostruito avremo poca potenziale affettivo e così via.

Se tutti i chakra saranno riequilibrati avremo un beneficio globale.

RECONNECTIVE HEALING

RECONNECTIVE HEALING è una tecnica di guarigione energetica.

La Reconnective Healing®, è un esperienza di cambiamento radicale. Oggi, per la prima volta, potete avere accesso ad un nuovo e più efficace spettro di guarigione mai raggiunto prima d’ora, un metodo che non solo comprende ma che va oltre qualsiasi altra forma di guarigione per mezzo di “energia”.

Lo spettro della Reconnective Healing contiene l’insieme di energia, luce ed informazione con piena capacità curativa ed in continua evoluzione.

Rende possibile lo scioglimento di blocchi energetici che trascendono l’aspetto fisico, mentale ed emotivo

Guarigioni che influenzano l’evoluzione vera e propria dell’essere umano, permette il riequilibrio del tuo corpo umano, corpo astrale e spirituale dopo che ha subito traumi come incidenti o malattie o sciock che ne hanno alterato lo stato naturale.

La Guarigione spirituale è anche accettare uno vita diversa da quella fatta in precedenza per aprire nuovi mondi!!!

Enormemente diversa dal Reiki, Johrei, Jin Shin, Qi Gong o di qualsiasi tecnica di guarigione, la Reconnective Healing permette di trascendere qualsiasi tecnica ed i loro limiti nel modo più assoluto!

Ecco un affermazione del dott. Eric Pearl sulla Reconnective Healing:

“Se siete fortunati, la guarigione giungerà nella forma che presumete. Se siete veramente fortunati, la guarigione giungerà in un modo che non avete mai immaginato; giungerà nel modo che l’universo ha pensato specificatamente per voi” - Dr. Eric Pearl” Ecco come definisce il dott. Eric Pearl la Reconnetive Healing: “La guarigione è il rilascio o la rimozione di un blocco o di un’interferenza che ci ha tenuti separati dalla perfezione dell’Universo. Allo stesso tempo, la guarigione riguarda l’evoluzione e comprende la ristrutturazione evolutiva del Dna e la nostra riconnessione all’universo ad un nuovo livello.”

In cosa consiste?

Il paziente si sdraia sul lettino vestito e l’operatore senza toccarlo funge da canale di trasmissione.

THE RECONNECTION

All’origine i meridiani del corpo, chiamati talvolta linee o punti di agopuntura, erano collegati ai meridiani e paralleli che circondavano il nostro pianeta.

Queste linee erano disposte in modo continuativo, senza interruzioni, così da mantenerci connessi ad un reticolato molto più esteso che ci unisce all’Universo.

Nel corso dei millenni ci siamo disconnessi da queste linee.

La Riconnessione/The Reconnection porta un “nuovo” sistema di linee assiali (axiatonali) che ci permette di standardizzare livelli unici di vibrazioni e frequenze atte a guarirci e, in definitiva, per la nostra evoluzione.

Queste linee assiali fanno parte di un sistema di intelligenza eterno, un sistema dimensionale parallelo che coinvolge o riconnette l’energia di base per il ripristino delle funzioni del corpo umano.

La Riconnesione/The Reconnection permette di incorporare queste nuove linee che consentono lo scambio di energia luce ed informazione, la riconnessione delle catene del DNA e la reintegrazione dei filamenti (il tutto accade simultaneamente o in parallelo con i piani della nostra esistenza).

Quando L’uomo riuscirà a riscoprire la connessione tra il suo spazio vitale e le griglie assiatonali che controllano il corpo attraverso l’infinita divisione cellulare, l’uomo avrà una nuova super scienza che sarà conosciuta come astromedica, in altri termini si chiama la Riconnesione /The Reconnection.

Queste griglie sono organizzate per lo scambio di informazioni genetiche in tutto il corpo attraverso una rete di cellule messaggere, che vengono inviate in ogni parte del corpo.

In altre parole, attraverso le griglie assiatonali viene fornita la struttura chiave necessaria per la corretta formazione di un nuovo arto, di un nuovo organo etc.

Questa rete a griglia è connessa con la spina dorsale, che è l’antenna principale per la messa a terra dei segnali di Luce.

Questa luce è la luce che tutti abbiamo dentro di noi e che puoi accendere in qualsiasi momento.

Avanti, ricollegati al tuo mondo dal quale sei arrivato….. tutti ti aspettano!!!

PMT

PMT è una tecnica di trasformazione o strasmutazione del dna, che viene effettuata attraverso degli enconder.

Come avviene : il paziente viene posto al centro su una sedia e l’operatore con degli encoder ripulisce il corpo eterico , spirituale e mentale.

La sessione dura 35”.

ACQUA DIAMANTE

Cos’è?

“L’Acqua Diamante risponde con Amore alle intenzioni emesse verbalmente da chi la utilizza. Essa è un dono immesso in grado di aiutarci con amore ed efficacia, ma che non si sostituisce al percorso individuale che ciascuno deve comunque continuare a perseguire.
Utilizzandola quotidianamente e ricevendo il suo aiuto i nostri processi evolutivi, che appartengono alla vita quotidiana, certamente sono affrettati e facilitati.
Inoltre, essa ci aiuta ad elevare la nostra frequenza vibratoria, ci aiuta a trasmutare le nostre memorie cellulari molto più velocemente e con minore difficoltà, ci aiuta ad aprire il cuore ed indirizzare la potenza del nostro pensiero verso la Vita, anziché a favore della morte.
In ogni caso affinché le cose funzionano bene e l’Acqua Diamante possa assolvere il suo compito nel migliore dei modi, sono necessarie la consapevolezza, l’assunzione di responsabilità, l’impegno e la volontà da parte di chi la utilizza.”

tratto dal libro "Cos’è L’Acqua diamante e la pmt" di Danilo Perolio Diinabandhu

Come si prepara?

Produrre l’acqua diamante, disponendo una piccola quantità che vi viene inviata GRATUITAMENTE è semplicissimo.

Se si desidera ottenere un litro, vi si verseranno circa 100 ml. (10 cl.) d’Acqua Diamante, e si completerà il riempimento della bottiglia con altra acqua naturale, meglio di sorgente oppure del rubinetto.

L’acqua deve essere tenuta in una bottiglia aperta e al buio senza scritte sopra, perché è un acqua con intelligenza e recepisce ciò che vi si scrive sulla bottiglia.

Dopo un’attesa di 24 ore tutta l’acqua sarà diventata diamante ovvero avrà acquisito tutti i codici originari dell’Acqua Diamante.

Utilizzando questo primo litro sarà possibile produrne fino a dieci e così via.

Chi è Joel Ducatillon?

Joel è l’inventore del progetto Steel Storm Staelhe per il soccorso all’umanità e lo scopritore dell’acqua Diamante e degli encoder DNA850, i quali sono stati programmati da Joel con l’inserimento di codici e che continuano a modificarsi.

Ogni qualvolta lui inserisce un codice nell’encoder, accade che tali informazioni nel giro di poche ore passano per mezzo del campo morfonogenico specifico ad ogni encoder DNA850 distribuito sul globo terrestre e, se ciò rientra nel progetto, anche l’Acqua Diamante viene aggiornata ovunque.

EFT

La EFT è uno strumento molto semplice e potente per la trasformazione personale, un sistema di auto guarigione ed efficaci che unisce le basi dell’agopuntura con le nuove tecniche della Mind- body Medicine ovvero la medicina della mente e corpo.

La Eft si utilizza per:
emozioni (paura, fobie, panico, rabbia depressione, stress, trauma, voglie di cibo e fame nervosa).

Dolori (cefalea, emicrania, mal di schiena, infiammazione, problemi di digestione, artrite, tensione dolori articolari).

Condizioni fisiche (perdere peso, dipendenze, asma, allergie, eczema, insonnia, influenza, diabete, problemi psicosomatici).

Per eliminare la scarsa autostima, l’autosabotaggio, le credenze o le convenzioni limitanti.

Per aumentare le prestazioni sportive e negli studi, la forza, l’energia, l’autostima, l’amor proprio e l’accettazione di se.

Come funziona: attraverso la stimolazione di alcuni punti meridiani, usati anche nell’agopuntura, senza aghi ma con la punta delle dita, focalizzando la mente sulle emozioni e sulle sensazioni collegate a ciò che viene trattato.

PNL

Tutte queste tecniche, vengono usate per portare un equilibrio a livello energetico nei vari campi dell’aura e dei chakra.

CHANNEL è una tecnica di medianità avanzata attraverso la quale riesco ad entrare in contatto con il tuo se superiore o gli spiriti guida, secondo il metodo di Baba Bedi.

CORSI INDIVUALI ALLA RICERCA DEL PROPRIO SE.
CORSI DI GRUPPO PER RIATTIVARE LA TUA ENERGIA.
CORSI PER AIUTARTI A RITROVARE LA FORZA NEL TUO LAVORO (IL POTERE DI RENDERSI FELICI).
CORSI PER TRASFORMARE LA RABBIA, LA GELOSIA E LA PAURA IN AMORE (LE 5 FERITE DA GUARIRE).

Nei corsi verranno svolte le seguenti meditazioni e varieranno in base alle necessità dei partecipanti:

COSTELLAZIONI FAMILIARI E DIADE
CINQUE TIBETANI
MEDITAZIONE DINAMICA DI OSHO
LA MEDITAZIONE DELLO SPAZIO SACRO dentro al TUO CUORE
7 MEDITAZIONI PER RISVEGLIARE L’ENERGIA DEI CHAKRA
RILASSAMENTO SUBLIMINALE
I QUATTRO SACRI ELEMENTI.
LA MEDICINA DI SANTA ILDEGARDA
LA CRISTALLOTERAPIA
IL CAMMINO DELLA GRATITUDINE TI PORTERA’ ALLA FELICITA’

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

IL VASTU

CHE COSA E’ il VASTU

E’ l’architettura concepita per vivere in armonia e benessere, per potenziare le proprie capacità DI PROSPERITA’.

Inserire se stessi e la propria dimora nell’equilibrio del mondo e Il giusto orientamento fra le stelle, i pianeti e gli elementi naturali.

Inserire un arredamento nei locali nei punti cardinali lasciando liberi spazi dove fluisce l’energia primaria.

Creare il proprio vastu-purusha-mandala che è il seme da cui si sviluppa armoniosamente ogni organismo antropico, una citta, un tempio e un’abitazione civile.

Il Vastu è la yoga della Casa e serve per attirare ricchezza, benessere e prosperità nella tua vita, nel tuo corpo e a tutta la tua famiglia.

Il nord est è il luogo della tua prosperità, la zona della parte più spirituale della casa e di conseguenza leggera.

Gli Elementi:
ACQUA, piccolo contenitore d’acqua, acquario;
METALLO, sculture ed oggetti di ferro;
LEGNO, piante da appartamento, decorazioni verdi, fiori;
FUOCO, candele rosse, contenitore d’incenso;
TERRA, vasi di pietra, ciotole o altri contenitori di ceramica o terracotta.
Ogni elemento è associato una direzione cardinale.

I simboli della ricchezza, prosperità e benessere.

Il budda oro che ride;
Il rospo a tre zampe;
Le monete cinesi;
L’acquario con i pesci rossi (8 rossi e uno nero);
La fontana d’acqua che attiva il Chi;

Naturalmente tutte questi elementi devono essere posizionati in angoli strategici rispettando lo spazio e le direzioni cardinali.

Posizionando e sistemando l’ambiente in cui viviamo attiviamo le frecce di energia che servono per ottenere una casa in armonia, benessere e saggezza.

CHE COSA E IL FENGH SHUI?

Vento e Acqua

Specchi e superfici riflettenti lucide hanno le caratteristiche di riflettere le onde elettromagnetiche come la stessa luce solare.

Devono quindi essere utilizzati con attenzione poiché possono creare un flusso intenso e diretto di 'Ch'i' che può essere negativo per il benessere umano.

In più la tradizione cinese suggerisce attenzione poiché gli specchi possono attrarre sia energie positive che energie negative;

Ma possono essere di aiuto per riequilibrare un Gua mancante.
Essendo difficile fare distinzione fra i diversi tipi di energia spesso e' consigliabile di evitare gli specchi.

I Feng Shui assegna ad ogni colore un significato che deve essere messo in relazione con l’attività che si svolge nella singola stanza del nostro appartamento.
Il ROSSO è di buon auspicio, il GIALLO vuol dire autorità e allegria, il VERDE pace e longevità, il BLU benedizione celeste ed il BIANCO naturalmente purezza. Le stanze piccole e soffocanti devono essere arredate con colori pastello, mentre le stanze che si affacciano su un panorama particolarmente brutto con colori intensi come rosso ed oro. Naturalmente è bene che ognuno di noi, possedendo dei colori con cui si trova più a suo agio, si senta sempre libero di arredare la propria casa con essi senza obbligatoriamente lasciarsi “condizionare” dalle linee guida del Feng Shui ed in particolare dalla teoria del colore essendo difficile fare distinzione fra i diversi tipi di energia spesso e' consigliabile di evitare gli specchi.

Che cosa è il Bagua

Il Pa Kua (o bagua) è un ottagono formato da otto spicchi chiamati Gua, ognuno dei quali corrisponde un aspetto della vita: la carriera, lo studio, la famiglia, la fama, i rapporti interpersonali e l’amore, i figli e la creatività, gli aiuti e gli amici compassionevoli.
Sovrapponendo il Pa Kua alla pianta della nostra casa in modo che il lato del Nord corrisponda alla porta d’ingresso, scopriremo a quale area della casa corrispondono i singoli aspetti della nostra vita.
Scoprendo il proprio numero KUA si riesce ad individuare le direzioni fortunate e sfortunate, ponendo i singoli correttivi nel luogo dove abitiamo e dove lavoriamo.

Come si calcola il Pa Tzu

Per gli uomini

Sottrarre gli ultimi due numeri dell’anno di nascita da 100 e poi si divide per 9. Il resto è il numero della vostra bussola.
Se non c’è resto si deve usare il numero 9 (es. nato nel 1962 100-62= 38 38:9= 4 Il Resto è 2 Il vs. numero è 2)

Per le donne

Sottrarre 4 dagli ultimi due numeri del vostro anno di nascita e poi dividere per 9 Il resto è il numero della vostra bussola.
Se non c’è resto dovete prendere il numero 9 (es. nata nel 1962 62-4= 58 58:9= 6 il resto è 4 . il vs.numero è 4)

design by panigadacomunicazione.it